Come cambia la qualità dell'acqua potabile da zona a zona
Pubblicata il 14/02/2013 in News e informazioni

La qualità della nostra acqua potabile può variare da zona a zona, c’è chi presenta un acqua più dura e chi ha un acqua con maggiore concentrazione di nitriti/nitrati, questo comporta una modifica del saporeodore e concentrazione di batteri dannosi per la nostra salute.

Nella tabella che segue sono riportate le concentrazioni massime ammissibili (CMA) per alcuni parametri, insieme con l'indicazione delle possibili patologie indotte da una prolungata assunzione.

Le principali contaminazioni chimiche riscontrate nel nostro Paese sono:

  1. Contaminazione da nitrati delle acque di falda;

    L'attività antropica (fertilizzazione, zootecnia, ecc.) immette sul suolo e nel sottosuolo composti dell'azoto sotto diverse forme: organica, ammoniacale, nitrica.

    La persistenza e la mobilità di queste forme di azoto sono diverse. In condizioni anaerobiche il sistema evolve verso la forma ammoniacale, che in genere viene trattenuta dal terreno e assorbita dalle biomasse microbiche e vegetali. In condizioni aerobiche ha luogo una nitrificazione che dà origine a ione nitrato; questo anione non è trattenuto dal terreno e può raggiungere, con maggiore o minore facilità, le falde acquifere. Vi sono aree particolarmente vulnerabili, nelle quali l a contaminazione da nitrati delle acque sotterranee supera normalmente il limite di 50 mg/l di ione nitrato al di sopra del quale la normativa italiana (D.P.R. 236/88) considera non potabile l'acqua. Peraltro, trattandosi di sostanze ritenute indesiderabili e non tossiche, il Ministero della Sanità ammette, in deroga, una concentrazione massima di 100 mg/l (D.M. 14/7/1988).

  2. Contaminazione da erbicidi;
  3. Contaminazione da ferro e manganese;
  4. Contaminazione da composti organici clorurati.

Se non conosci la qualità della tua acqua e vuoi migliorarla prenota con SpazioAcqua la tua analisi dell’acqua al fine di ottenere, in base alla tua zona, il tuo impianto personalizzato.


Commenti
Nessun commento!
Scrivi un commento
Nome


Email


Commento Note: HTML non tradotto!

Inserisci il codice nel box:

 
Spazio Acqua © 2017 - P.iva 01140670314